Speciale Mediterraneo: qui la vacanza è più bella…

C’è chi ama i viaggi di lungo raggio alla ricerca delle più belle spiagge del globo e chi preferisce invece rimanere vicino a casa, soprattutto se viaggia con famiglia e bambini piccoli. Poche ore di volo, cultura e tradizioni simili, offerta varia, il tutto senza rinunciare a un mare da sogno. Il turismo per l’estate pare fermarsi alla costa europea del Mediterraneo, Italia inclusa. Nella scelta della vacanza l’elemento sicurezza è divenuto ormai fondamentale, i turisti vogliono rilassarsi e divertirsi in posti che ritengono sicuri. Il grande calo di Egitto e Tunisia giova dunque al mare di casa nostra, oltre che a Spagna, con Baleari e Canarie e alla Grecia che rimane per ora meno premiata dalle prenotazioni, ma le isole dell’Egeo di solito si rifanno a stagione iniziata. In particolare l’Italia poi rimane tra le destinazioni di viaggio più desiderate a livello internazionale, come indicato dal Rapporto sul Turismo 2016, redatto in collaborazione tra Touring Club Italiano e UniCredit. Tra gli europei, a popolare insieme agli italiani la costa del Mediterraneo durante i mesi estivi ritroviamo tedeschi, belgi e austriaci. C’è poi un’altra categoria che va ad alimentare ancora di più questa tendenza, si tratta dei millenials. Tra le mete più gettonate dei giovani europei per le vacanze 2016 troviamo le sempre di moda Grecia, Croazia, Spagna, Malta e Italia. (continua a leggere su Trend 10/2016)

Articoli Correlati