Software: il futuro del trade virerà sul mobile

“Online Travel 2020: Evolve, Expand or Expire” è il titolo provocatorio scelto da Amadeus per una recente ricerca che è stata condotta con l’obiettivo di preparare i player del turismo ai diversi scenari del prossimo futuro. La ricerca, realizzata dalla Divisione Strategy and Innovation di Amadeus IT Group Customer Group, evidenza innanzitutto che gli operatori dovranno prepararsi all’evoluzione degli scenari da qui ai prossimi 3-5 anni, scenari che riserveranno eventi imprevedibili o la comparsa di nuovi competitor. Soprattutto poi Amadeus ha mappato le tendenze in atto e delineato probabili sequenze di eventi che i protagonisti di oggi devono tenere in considerazione per poter mantenere un ruolo di primo piano anche in futuro. Il primo trend prevede la crescita dei Mega Online Travel Retailers. Il consolidamento tra i modelli di business delle Olta e dei metasearch, insieme allo sviluppo della pubblicità online, potrebbe far nascere un nuovo tipo di operatori di grandissime dimensioni. Quindi ci sarà l’arrivo sul mercato dei tour operator online: i t.o. tradizionali e le Olta potrebbero spostarsi verso modelli di business convergenti e imporsi in modo innovativo sul fronte dell’offerta di viaggi. Dalla gestione di viaggi complessi fino all’offerta di servizi con i travel store di nuova generazione, i tour operator digitali potrebbero mettere a disposizione un mix vincente di interazione digitale e umana per dare vita a un’esperienza di viaggio personalizzata. E ancora l’ascesa di operatori puramente mobile: si immagini ad esempio l’App di un’agenzia di viaggi che accompagni il viaggiatore lungo tutto il viaggio… (continua a leggere su Trend 1/2017)

Articoli Correlati