Welcome Travel: il cliente ritorna in agenzia

Il messaggio che arriva da Istanbul, dove è in corso fino a domani la convention che festeggia i primi venti anni del network di agenzie di viaggi Welcome Travel, è chiaro e lo trasmette innanzitutto l’AD della rete Adriano Apicella. “Il 2018 è stato un anno che ci ha dato grandi risultati commerciali ma che ha anche sancito un fatto fondamentale: il turista italiano ritorna sempre di più a comprare vacanze in agenzia viaggi. Le adv infatti stanno tornando a essere un vero faro di consulenza al cliente in un mondo sempre più digitale nel quale però farsi strada, e quindi prenotare in sicurezza, è oramai difficilissimo. E il trend per il 2019 è lo stesso anche se è assolutamente necessario per il trade imparare sempre meglio a intercettare nuovi clienti proprio grazie ai nuovi strumenti digitali e web. Ecco perché come network lavoriamo fortemente in questa direzione con strumenti b2b e b2c davvero all’avanguardia”. Welcome Travel ha poi raccontato grazie ai suoi manager i risultati del 2018, che vedono grandi incrementi di vendita su alcune destinazioni, su tutte Italia, crociere, Egitto e oceano indiano. Presenti in platea a seguire le interessanti news raccontate dal management del network e dai manager dei partner strategici come Alpitour e Costa Crociere ci sono oltre mille delegati in rappresentanza di 810 adv del network (su circa 1.200 totali).

Articoli Correlati