Turkish Airlines, parte il collegamento diretto Roma-Ankara

Parte Lunedì 7 gennaio il collegamento diretto Roma-Ankara, operato da Turkish Airlines. Il collegamento tra le due capitali torna dopo una pausa di 60 anni e avrà una frequenza di 2 voli a settimana. I voli avranno una durata di 2 ore e 15 minuti circa e partiranno ogni Lunedì e Giovedì dall’aeroporto di Ankara Esenboğa (ESB) alle 20:30 (GMT +3) con atterraggio a Roma Fiumicino alle 20:50 (CET) e ripartiranno per Ankara alle 21:55 (CET) con arrivo previsto per le 02:10 +1 (GMT +3).

“Siamo lieti di celebrare la ripresa del collegamento diretto tra Roma e Ankara, una rotta che contribuirà a
incrementare i flussi d’attori e turistici fra i due Paesi” ha commentato Òmer Faruk Sònmez, Vice Presidente Sales (Sud Europa) di Turkish Airlines “Il ritorno di questa tratta coincide inoltre con i 60 anni di operatività di Turkish Airlines in Italia, rinviate nel 1959. Siamo orgogliosi di essere qui presenti a testimoniare l’impegno della compagnia aerea in Italia, dalla quale ora offriamo oltre 130 voli a settimana da un totale di 8 aeroporti italiani.”

Questo invece il commento del Chief Commercial Officer di Aeroporti di Roma, Fausto Palombelli “Siamo onorati di essere al fianco di Turkish Airlines in un giorno così importante, l’avvio del volo per Ankara è motivo di grande soddisfazione perché consente di aggiungere una nuova destinazione al già ricco network di Roma, permettendo di collegare direttamente due Capitali di rilevante valenza storica e socio-politica. Siamo fiduciosi che questa nuova rotta possa facilitare lo scambio economico e culturale verso un mercato strategico come la Turchia che nel 2018 ha superato i 600 mila passeggeri trasportati con un aumento del +9% verso l’anno precedente”.

Articoli Correlati