Turismo e cultura insieme a tourismA

La quarta edizione di “tourismA – Salone archeologia e turismo culturale” si svolgerà a Firenze da venerdì 16 a domenica 18 febbraio 2018: si tratta di un evento culturale molto amato dal pubblico, che rappresenta un’opportunità importante per enti del turismo, enti locali e operatori che puntano sul turismo culturale. Organizzata dalla rivista Archeologia Viva, in collaborazione con FirenzeFiera e con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, andrà in scena negli spazi prestigiosi del centralissimo Palazzo dei Congressi di Firenze. Come ogni anno poi tourismA sarà un momento di esposizione, divulgazione e confronto di tutta l’offerta e le iniziative legate alla comunicazione del mondo antico e alla valorizzazione delle sue testimonianze. Un evento aperto al pubblico dedicato ad archeologia, arte, storia e valorizzazione dei beni culturali attraverso nuove modalità di comunicazione e fruizione che si concretizzano nell’offerta di itinerari di turismo culturale. Un pubblico di appassionati di queste tematiche che affollerà le sale del Palazzo dei Congressi durante i tre giorni della manifestazione per ascoltare gli interventi in programma di archeologi, storici e divulgatori del calibro di Alberto Angela, Valerio Massimo Manfredi, Philippe Daverio, Luciano Canfora e altri ancora. Un pubblico colto e informato che ama viaggiare e che nell’area espositiva incontra organizzazioni culturali, enti locali, enti del turismo e tour operator che offrono itinerari culturali e/o archeologici. In più, la quarta edizione di tourismA si rivolgerà in modo ancora più deciso a tutte le realtà professionali attive nel settore dei beni culturali e turismo culturale con l’area espositiva riservata a enti locali, enti del turismo e tour operator che offrono itinerari e prodotti legati ad archeologia, storia, arte, cultura. Tra gli espositori confermati gli enti del turismo di Egitto, Turchia, Malta, Cipro, l’isola di Lussino per la Croazia e tour operator specializzati come I Viaggi di Maurizio Levi, Kailas, Azalai Travel Design, Agenzia Viaggi Rallo con i brand Cultour Travel e I Viaggi di Archeologia Viva, il tour operator Cobratours dal Marocco ed editori specializzati come Polaris. Inoltre, vera novità della quarta edizione di tourismA è il primo Workshop del turismo culturale in Italia che si svolgerà sabato 17 febbraio 2018: evento B2B organizzato con il supporto di Cultour Active, società che realizza progetti culturali in contesti innovativi, ha il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo. L’evento è dedicato all’incontro tra domanda e offerta di operatori professionali del settore turistico e sarà un momento di scambio e confronto per gli operatori specializzati in questi importanti segmenti turistici. Già confermati tra i seller che saranno presenti con una postazione molti espositori di tourismA, che incontreranno i buyer, agenti di viaggio che commercializzano itinerari turistici culturali e archeologici al cliente finale e che sono interessati a potenziare la loro gamma di prodotti e itinerari.

Articoli Correlati