Sul mare di Malta è record di Bandiere Blu

Come ogni anno la Fondazione per l’Educazione Ambientale, organizzazione internazionale nata per diffondere le buone pratiche ambientali, ha annunciato l’elenco delle spiagge meritevoli della famosa Bandiera Blu. Saranno ben 12 le spiagge che quest’anno nell’arcipelago maltese potranno far sventolare orgogliose il noto drappo. All’elenco dell’anno scorso infatti si sono aggiunte tre spiagge a Gozo due delle quali nel 2016 aveva già ottenuto il titolo di Spiagge di Qualità, ovvero Hondoq ir-Rummien e Marsalforn. Davvero un bel risultato per una destinazione dalle dimensioni contenute come quelle di Malta. E Malta Tourism Authority è una delle principali fautrici di questo risultato, provvedendo assieme al Ministero del Turismo di Malta al supporto finanziario per la gestione di tutte le spiagge di Gozo e di gran parte di quelle maltesi che hanno ottenuto la Bandiera Blu, anche quelle gestite dall’organizzazione ambientalista Gaia Foundation. Per il prossimo anno sono attesi nuovi nomi sulla lista, perché il miglioramento di fruizione delle spiagge è in continua evoluzione: si lavora al miglioramento dell’accessibilità  tramite la costruzione di nuove rampe e camminamenti su cui poter transitare con le carrozzine.

Articoli Correlati