Questo matrimonio (turistico) s’ha da fare…

È stato, ed ancora è, il dibattito che ha molto appassionato tutti gli italiani negli ultimi mesi. Stiamo parlando di quello sulle unioni civili e la legge in via di approvazione che dovrebbe anche in Italia finalmente stabilire i diritti di tutte quelle coppie che per diversi e variegati motivi decidono di stare insieme senza però sposarsi con rito “regolare”. E poichè per la nostra mitica Fotoinchiesta abbiamo sempre preso spunto proprio da argomenti di grande attualità, in occasione della recente fiera BMT di Napoli che cosa abbiamo chiesto agli addetti ai lavori del turismo italiano? Ma ovviamente di raccontarci, in tono più leggero e meno polemico di quello che invece infuria intorno alla battaglia politica sull’approvazione o meno di questa importante legge, loro con chi si sposerebbero, se potessero, all’interno del grande mondo del turismo italiano. Ovvero gli abbiamo chiesto di svelarci qual è quel partner in affari che hanno e col quale si trovano tanto bene da non volerlo lasciare più. Oppure anche quello che sanno essere ottimo e che per questo con esso finalmente vorrebbero potersi “unire”… (leggi tutte le risposte su Trend 5/2016)

Articoli Correlati