Obiettivo 5 milioni per Grimaldi Lines

Dopo i successi del 2018, Grimaldi Lines non dorme sugli allori e per la stagione 2019 si dà un davvero ambizioso obiettivo: quello di raggiungere quota 5 milioni di passeggeri trasportati. Lo ha raccontato ieri sera a Milano Francesca Marino, passenger department manager di Grimaldi Lines, durante l’incontro organizzato dalla compagnia di navigazione negli innovativi spazi di Casa Lago. “Se il nostro 2018 è stato un anno importante – ha spiegato la manager – e infatti la previsione è di chiudere a quota 4 milioni di passeggeri, l’obiettivo lanciato in primis del nostro presidente Manuel Grimaldi è quello di arrivare addirittura a toccare quota 5 milioni nel 2019. Come sempre però per noi la chiave del successo sarà il lavoro duro e fatto con serietà. Oltre naturalmente ad offrire un pricing che rispecchi le aspettative dei clienti, come pure navi e servizio adeguati”. Proprio a proposito delle navi di Grimaldi Lines la notizia è che nel 2019 saranno allungate due unità tramite un’operazione di inserimento di blocchi, in modo da avere un aumento della capacità di di trasporto fino a 3.500 passeggeri. Saranno inoltre inserite su ogni nave però soprattutto anche due batterie per ridurre l’utilizzo di carburante e limitare le emissioni di Co2.

Articoli Correlati