Fabio Lazzerini sbarca in Alitalia

È di ieri la notizia che ha colto tutti di sorpresa: dopo quattro anni di esperienza come direttore generale di Emirates in Italia, Fabio Lazzerini entra in Alitalia come Chief Commercial Officer. In questa sua nuova veste Lazzerini si occuperà, nello specifico, delle strategie di crescita di Alitalia relative all’ambito commerciale e marketing e non è difficile pensare che uno degli aspetti centrali sui quali dovrà concentrare il suo lavoro dei prossimi mesi riguarderà quello dei rapporti con la distribuzione organizzata e i tour operator. Non va dimenticato infatti che il manager ricopre da un po’ di tempo, e a quanto fare continuerà a farlo, la carica di consigliere delegato in ENIT. Molte intanto le sfide che Lazzerini dovrà affrontare nella sua nuova veste: ovviamente la politica commerciale ma anche le incognite che riguardano il futuro del vettore, ancora in attesa di capire quale sarà il suo destino (il bando per presentare un’offerta vincolante per l’acquisto della compagnia fissa il termine per il prossimo 2 ottobre). E per vincere queste sfide come sempre Lazzerini metterà tutte le sue capacità di manager di lungo corso, nel mondo del turismo ma non solo, e di docente universitario specializzato proprio in tematiche legate al travel. Il tutto probabilmente tenendo il consueto atteggiamento low profile di chi preferisce parlare con i fatti. Infine va segnalato che per sostituire temporaneamente Lazzerini, Emirates ha chiamato Thierry Aucoc, senior vice president commercial operations Europe & Russian Federation della compagnia, che ha assunto ad interim la carica di general manager Italia.

Articoli Correlati