Expedia: le recensioni valgono sempre di più

Le recensioni valgono più del nome della catena albergheria al momento della prenotazione, è quanto emerge da uno studio condotto da Expedia Group con Unabashed Research. Il prezzo rimane la variabile più importante quando si tratta di scegliere un hotel, con promozioni e scontistica sempre più importanti per attirare i clienti. Ma la vera novità è un’altra: dall’indagine condotta su un campione di 900 intervistati, è emerso che sulla scelta esiste il 72% di probabilità che un consumatore prediliga le valutazioni degli ospiti rispetto alla catena alberghiera.

In media, i partecipanti si sono dichiarati disposti a spendere di più per un hotel con una valutazione degli ospiti più alta: 24% in più per un hotel con valutazione di 3,9 rispetto a uno di 3,4 e 35% in più per un hotel con valutazione di 4,4 rispetto a uno di 3,9. Abhijit Pal, capo della ricerca di Expedia Group, afferma “Le valutazioni degli ospiti hanno sostanzialmente spianato la strana per gli hotel indipendenti, poiché sempre più viaggiatori leggono i consigli di terze parti quando si tratta di scegliere e prenotare in hotel. Oggi gli hotel indipendenti possono competere a livello globale con le catene alberghiere perché la distribuzione e la tecnologia consentono loro di farlo, e la qualità è sotto il loro controllo”.

Articoli Correlati