Ernest apre le vendite per l’inverno

Ernest Airlines ha già aperto le vendite sulle sue tratte per la stagione invernale 2018/2019. Albania, Ucraina e Romania rimangono gli indiscussi mercati di riferimento per la compagnia che opera da ben dieci aeroporti italiani. I collegamenti dall’Italia diventano rispettivamente 10 per l’Ucraina, 6 per l’Albania e 4 per la Romania. Le tratte Bologna-Kiev, Roma Fiumicino-Lviv e Milano- Malpensa Lviv, lanciate quest’estate vengono confermate anche per la stagione in arrivo. Novità assoluta e’ l’apertura dei voli da Roma Fiumicino e da Malpensa per Kiev (Zhuliany Airport) operati a partire dal 20 ottobre. Previsto un aumento delle frequenze, durante il picco invernale, per le tratte Verona-Bucarest, Verona-Iaşi, Genova-Bucarest e Cuneo-Iaşi. Anche i collegamenti dall’Italia all’Albania registrano un significativo aumento delle frequenze come la tratta Milano Malpensa-Tirana, con un’offerta di 10 voli settimanali, mentre Pisa e Bergamo diventeranno giornaliere. Tutti i voli saranno operati con una moderna flotta composta da un Airbus A319, tre Airbus A320 e un Boeing B737. Prezzi molto competitivi: a partire da 36 euro i voli dall’Italia per la Romania, da 39 euro quelli per l’Albania e da 45 euro i voli per l’Ucraina. Quest’anno, Ernest Airlines, ha inoltre introdotto Amazon Pay come nuovo metodo di pagamento, rendendo l’acquisto del biglietto ancora più veloce e semplice. Tutti i biglietti aerei Ernest Airlines sono acquistabili tramite cellulare, tablet o PC usando Amazon Pay o direttamente sul sito flyernest.com. Amazon Pay accetta carte di credito e di debito incluse Visa, Mastercard, American Express, Discover, Diners Club e JCB.

Articoli Correlati