Dall’Italia grande tifo per la Croazia

L’Italia non ha partecipato ai Mondiali di Calcio in Russia? In mancanza degli Azzurri ha tifato Croazia! Se infatti le vittorie ottenute finora dalla nazionale biancorossa hanno contribuito in maniera significativa alla promozione della Croazia, non solo come destinazione turistica, ma anche come Paese, il culmine del tifo anche “italiano” per i “vicini” croati è stato raggiunto mercoledì scorso quando la Croazia si è qualificata per la finale dei mondiali di calcio 2018. “La qualificazione della Croazia alla finale dei Mondiali di calcio 2018 è un risultato storico che ha collocato il nostro Paese sotto i riflettori di tutto il mondo. Questa è un’occasione unica che ci permette di promuovere la Croazia. Oltre al video ufficiale, abbiamo creato una versione ridotta dello spot promozionale “Ambasciatori del turismo croato” in cui si possono vedere alcune scene girate coi calciatori della Croazia. Lo spot, sia durante che dopo la partita con l’Inghilterra, ha raggiunto un feedback estremamente positivo, i cui effetti sono visibili anche sul sito web dell’Ente Nazionale Croato per il Turismo, dove registriamo un aumento del numero di visitatori del 250% in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Siamo felicissimi di dire che il maggior numero di visitatori proviene proprio dall’Italia, seguita da Stati Uniti, Russia, India, Germania, Regno Unito, Francia, Polonia e Paesi Bassi”, ha spiegato il direttore dell’Ente Nazionale Croato per il Turismo Kristjan Staničić.

Articoli Correlati