Crescita per Settemari e Amo il Mondo

Si prospetta davvero un buon Natale per Settemari e Amo il Mondo che registrano numeri in costante crescita sul 2017 e un andamento delle prenotazioni che prosegue senza flessioni. Osservando in dettaglio i dati si rileva una crescita del 20% per Settemari e del 45% per Amo il Mondo. Tra i fattori che maggiormente hanno determinato la positività dei numeri, oltre all’offerta di prezzi realmente di mercato, figurano la mossa strategica dell’apertura anticipata delle vendite in estate con un catalogo “Anteprima” e le interessanti new entry di prodotto introdotte nella nuova programmazione. Africa sugli scudi per Settemari, con Zanzibar a + 40%, trainata dall’ottima accoglienza da parte del mercato della novità SettemariClub Paje Palms Beach Resort, affacciato su una lunghissima spiaggia nella parte più incontaminata dell’isola. Molto buona anche la performance del Kenya con il SettemariClub Twiga Beach Resort & SPA che segna un aumento del 20%. “Non è ancora il momento per fare un bilancio definitivo, ma il Natale prospetta buoni numeri e siamo molto soddisfatti dell’ottimo avvio delle novità di prodotto inserite. I numeri fatti registrare dalla new entry zanzibarina SettemariClub Paje Palms Beach Resort sono, per ora, superiori alle aspettative. Il buon andamento delle vendite è frutto anche della fiducia che ci sta accordando, in primis, la distribuzione che ha recepito lo sforzo compiuto dall’azienda per proporre prezzi realmente di mercato, strumento che consente di offrire al cliente un vero valore aggiunto”, ha spiegato Sabrina Scaglioni, product manager Settemari.

Articoli Correlati