Caboverdetime: tutto su Capo Verde

Michele Rongoni, direttore commerciale Caboverdetime ha fatto oggi il punto della situazione sul momento dell’operatore specializzato sulla destinazione africana. “Siamo stati i primi a presentare la destinazione Capo Verde, realtà non facile da piazzare sul mercato italiano, ma noi, fieri, siamo ancora qui a parlare di numeri interessanti. Anche perchè grazie alla nostra esperienza nel Paese, poter integrare la proposta mare con la realtà locale è la nostra arma vincente. Siamo contenti anche di raccontare alcune novità e in particolare che la nostra programmazione avrà un cambiamento durante l’estate: lavoreremo infatti con la storica compagnia aerea Blue Panorama attivando un volo charter da Milano Bergamo. Partiremo il mercoledì e non il sabato per tutta l’estate e poi dall’inverno ritorneremo a programmare dal sabato. Particolari anche le novità di prodotto, a partire da un nuovo hotel: è il Sobrado, un 5 stelle di alto livello che abbiamo costruito e che apre dal 1° aprile offrendo 54 camere. In generale poi c’è sempre più richiesta di strutture a “misura d’uomo” e sempre meno all inclusive, perché si esce per vivere la destinazione e non stare all’interno del resort. Proprio per questo stiamo preparando pacchetti per scoprire l’isola all’aria aperta, a piedi, via quad e via mare. E ancora apposta abbiamo accordi con realtà locali, anche no profit, che faranno vedere il vero artigianato locale e non il made in china che spesso si trova sulla spiaggia. Passando poi all’estate posso dire che per l’alta stagione inaugureremo a luglio l’Halos Casa Resort. È una struttura che è il primo step di un grosso progetto: si chiama Casa Resort perchè le stanze hanno metratura minima di 60metri quadrati e sono dei veri e propri appartamenti. Tutto questo lo faremo continuando a puntare sul canale agenziale per la parte commerciale: oggi infatti lavoriamo con circa 1500 agenzia viaggi, circa 300 delle quali hanno un contratto “ad hoc” come Capo Verde specialist”.

Articoli Correlati