BTO11: Firenze capitale del turismo digitale

BTO11 è ai nastri di partenza, l’inaugurazione è in programma alle 11:15 del 20 marzo alla presenza delle istituzioni e degli organizzatori. Firenze per due giorni sarà la capitale del turismo digitale, con un programma ricchissimo di appuntamenti e oltre 180 speaker da tutto il mondo. Il Food&Wine entra per la prima volta nel programma di BTO, mondo strettamente collegato alla tecnologia e al digitale, come testimonia la recente esplosione del food delivery, di cui si parlerà con Matteo Sarzana General Manager di Deliveroo, David Marchiori Chef dell’Osteria Plip e Giuseppe Castronovo fondatore dell’app StreetEat per passare poi ai nuovi modelli di business come i ghost restaurant (senza tavoli) e alle prenotazioni online dei ristoranti. Altro asset fondamentale nella programmazione BTO sarà quello dell’Hospitality, con un focus sull’Intelligenza Artificiale rappresentata dai chatbot e dall’interfaccia vocale (VUI) che sono ogni giorno più diffuse e si migliorano costantemente apprendendo dall’uomo. L’innovazione dell’IA applicata al mondo del turismo potrebbe portare numerosi vantaggi tanto a chi si occupa di ospitalità quanto agli ospiti stessi. Alcune catene alberghiere internazionali hanno già investito tempo e denaro su queste tecnologie e ne racconteranno gli esiti, insieme a Giovanna Manzi di Best Western e Charlie Cadbury di Say It Now. Un dato importante da cui partirà la discussione sulla Digital Strategy è il seguente: in Italia quasi un acquisto su due oggi avviene online, con il mobile e-commerce che copre un quarto degli acqusiti totali. Come fare per avere un sito “efficace”, ad alta usabilità e ad alta conversione? Se ne parlerà in numerose Cassette degli Attrezzi con Google, Amazon Pay, Alipay, Airbnb, TripAdvisor, Booking.com e altri player. BTO11 sarà poi l’occasione per confrontarsi con le realtà che hanno saputo sfrittare idee digital innovative per valorizzare i propri territori. Saranno presenti Lago di Costanza, l’isola di Creta, Trenitalia, Milano, Bologna e tanti altri. Saranno presenti anche Matera, Capitale Europea della Cultura 2019 e le Regioni: Friuli Venezia Giulia, Trentino e Puglia. I lettori di Trend possono acquistare il biglietto per la due-giorni fiorentina approfittando di un’importante sconto, inserendo il codice TREN190 in fase d’acquisto.

Articoli Correlati