Balkan Express: da Ancona fino in Egitto e Croazia

E’ stato siglato l’accordo con Aerdorica, la società di gestione dell’aeroporto di Ancona intitolato a Raffaello Sanzio, che permetterà il tour & fly di raggiungere da giugno a fine ottobre le località estive di Sharm el-Sheikh e di Zara. Le due società hanno dato appuntamento agli agenti di viaggio marchigiani giovedì 8 giugno, presso l’area arrivi del terminal, per un workshop conoscitivo ma soprattutto per discutere della nuova offerta Balkan Express per la stagione estiva che sta per cominciare. Punto focale dell’incontro la destinazione egiziana, verso la quale si potrà volare due volte a settimana, il lunedì e il giovedì, a partire dal 22 giugno con un aeromobile B737-800 della flotta Fly Egypt dalla capacità di 189 passeggeri. Igor Asciutto, direttore del t.o. ha così dichiarato: “Ancona diventa il sesto aeroporto da dove operiamo su Sharm e lo stiamo coccolando come si fa con un figlio più piccolo. L’entusiasmo è immenso, crediamo tanto nella regione Marche e la posizione strategica dell’aeroporto di Ancona ci da coraggio e forza per gli attuali e futuri investimenti.” “Sharm el- Sheikh è una destinazione che, anche in passato, è stata molto apprezzata dai nostri utenti, mentre la Croazia sarà senza dubbio una piacevole scoperta per i nostri passeggeri” afferma Federica Massei, Amministratore unico di Aerdorica. Le due società hanno così accolto la sempre più alta richiesta del mercato del prodotto Sharm el-Sheikh e delle principali mete estive croate con una programmazione voli ricca e la possibilità di scegliere tra numerose strutture.
EM

Articoli Correlati