Gli arredi da Oscar accendono il Cocoon Maldive

Il resort di design Cocoon Maldive, nell’atollo di Lhaviyani, impreziosisce la propria struttura con le installazioni luminose “Tree Of Lights” del designer Tomaso Schiaffino. Gli arredi andranno a completare una struttura progettata e arredata in stile contemporaneo dall’azienda italiana Lago, con un’innovazione tecnologica vista addirittura sul grande schermo. Gli “alberi della luce” hanno infatti illuminato alcune scene del film italiano “La Grande Bellezza” diretto da Paolo Sorrentino e vincitore dei premi Oscar, BAFTA e Golden Globe come miglior film straniero nel 2014. L’AD di Cocoon Maldive, Alessandro Azzola, ha commentato così l’innovazione introdotta nel resort “Sono rimasto letteralmente folgorato appena ho visto gli “alberi della luce”, da subito ho immaginato la loro eleganza e la semplicità quasi onirica perfette per il contesto di Cocoon Maldive”

Le installazioni luminose hanno avuto una fase di progettazione lunga due anni, sono complementi di arredo e illuminazione formati da 85 parti personalizzate e LED di ultima generazione. “Quando mi è stata prospettata l’idea di installare i miei “Tree Of Lights” alle Maldive e in particolare a Cocoon, già magistralmente concepito da Alex e Lago, ho accettato entusiasta: gli “alberi della luce” vogliono essere leggeri come l’aria e leggiadri come la luce… una migliore location è difficile da immaginare” commenta Tomaso Schiaffino, art director di Bellaria Design, brand che si è occupato della progettazione delle installazioni.

Articoli Correlati