Adria Ferries punta sul turismo verso l’Albania

Adria Ferries punta sulla crescita del turismo in Albania, che ha segnato un ottimo +15,8% nel 2018. La compagnia anconetana dal 2004 collega Durazzo ai maggiori porti dell’Adriatico, con collegamenti merci e passeggeri è oggi leader nei collegamenti tra Italia e Albania. Il core-business della compagnia è da sempre il ramo dei trasporti marittimi. Con le sue attività, infatti, Adria Ferries soddisfa le neces- sità dei passeggeri in partenza e dei numerosi trasportatori che movimentano merci tra l’Albania e l’Italia, tramite i porti di Trieste, Ancona e Bari, contribuendo allo sviluppo del mercato e delle relazioni tra i due Paesi. Ma l’Albania è un Paese che offre interessantissime possibilità anche dal punto di vista turistico, con quasi 500mila italiani che l’hanno visitata nel 2018. A sostegno del settore turistico in Albania, l’Unione europea e la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) finanzieranno un programma innovativo, teso a ricostruire le strade e gli acquedotti nelle zone turistiche del paese. Il programma prevede inoltre finanziamento alle piccole imprese operanti nel settore del turismo e alla tutela ed al restauro del patrimonio culturale e naturale di quelle aree. Grandi gruppi alberghieri, come Hyatt e Marriott, si stanno muovendo per costruire strutture a 5 stelle nel centro di Tirana, un’altra struttura alberghiera a 5 stelle sarà presto costruita sulla costa ionica, grazie all’accordo firmato tra la società albanese Concord e il gruppo Alpitour. Sono in programma importanti investimenti nelle infrastrutture, nei collegamenti aerei (Aeroporto di Tirana) e marittimi e nelle strutture ricettive, per migliorare ancora il trend positivo (+15,8%) con cui si è chiusa la crescita del turismo in Albania nel 2018. “Nei collegamenti marittimi tra l’Italia e il Paese delle Aquile ad oggi abbiamo ospitato a bordo più di 4,2 milioni di passeggeri con oltre 910mila veicoli al seguito. Cortesia, professionalità e cura degli ospiti sono le prio- rità del nostro personale, che permettono ai passeggeri di sentirsi a casa in ogni momento. In pochi anni siamo diventati la compagnia leader di mercato nel settore merci e passeggeri dei collegamenti sulla bisettrice italo-albanese” ha commentato l’armatore Alberto Rossi, presidente di Adria Ferries.

Articoli Correlati