Ecco la vetrina B2B nel cuore della Slovenia

La Slovenia non si accontenta. Dopo i tanti successi di pubblico e la continua crescita sul mercato turistico italiano, il Paese “verde” per antonomasia continua a puntare sugli arrivi in massa dei viaggiatori del Belpaese. Ecco perché l’Ente del Turismo Sloveno in Italia insieme al suo direttore Goradz Skrt lanciano un invito molto interessante al mondo del turismo trade. È quello per partecipare, tra il 9 e l’11 giugno prossimo al SIW (Slovenian Incoming Workshop), evento che è anche il più importante appuntamento B2B dell’anno per il mercato turistico sloveno. Nel relax del resort benessere delle Terme Catez sarà così possibile incontrarsi con il meglio dell’offerta turistica della Slovenia, “ECTAA Preferred Destination” 2016. «È senza dubbio l’appuntamento dell’anno – ci racconta lo stesso Goradz Skrt -, per chi opera nel business del turismo: lo Slovenian Incoming Workoshop (SIW), il più grande evento del settore in Slovenia, che si terrà tra il 9 e l’11 giugno alle Terme Catez, rinomate in tutto il mondo per le loro acque rigeneranti e la straordinaria offerta wellness. Un’occasione più unica che rara per coniugare lavoro e esplorazione sul campo, scoprendo il meglio dell’industria slovena del turismo, incontrando i protagonisti del settore in esclusivi meeting individuali, e partecipando ad appositi tour di studio sulle bellezze della Slovenia, il paese più verde d’Europa nonché “ECTAA Preferred Destination” 2016». (continua a leggere su Trend 8/2016…)

Articoli Correlati